.....Il tuo blog-negozio a quattro zampe e due ali.....

mercoledì 10 dicembre 2008

Dolce immagine




.. questa immagine è da tempo lo sfondo del mio desktop Natalizio..

Ma durante le Festività spesso, purtroppo, son proprio gli animali ad essere i più trascurati.. Qualche uscita in più, pranzi o cene fuori.. e i nostri piccoli amici restano più soli in quei giorni, che durante il resto del'anno..
A casa mia organizzavamo dei "turni" per stare con Zoe, specie la notte di Capodanno, quando i fuochi d'artificio e gli scoppi dei petardi terrorizzano la mia piccola.
Anno scorso abbiamo trovato una soluzione fantastica.. L'ora e mezza che è rimasta sola, abbiamo acceso ad alto volume tutte e tre le televisioni di casa, ed anche la radio.. Lei si è addormentata con sto rumore in sottofondo che ha permesso di mascherare gli scoppi della mezzanotte!!
Al nostrio ritorno era bella serena e scodinzolante!! Ed affamata.. ma questa non è una novità!!!

8 commenti:

Kaishe ha detto...

Pure qui scoppi, petardi e temporali significano assistenza ai piccoletti... ma si sa! I piccoli sono sensibili!!!

Daniela ha detto...

anche la mia Trilly aveva il terrore dei peterdi e dei fuochi d'artificio, noi cercavamo di farla stare in casa assieme a noi, ma lei non essendo abituata non ne voleva sapere e finiva per abbaiare per ore ed ore...

Kaishe ha detto...

Pure Zecca non sta in casa... non ci si trova e poi ci sono i mici.

Però dobbiamo chiuderlo in garage perchè quando ha paura tende a scappare...

Ciao Dany... un abbraccio a te!

Rossana ha detto...

Ciao cara,
ho cercato su Google il nome di quel parassita. Ho visto delle immagini di gatti che hanno quel problema. Bettuni non è così, non ha zone di alopecia, anzi, ha moltissimi peli, che io spazzolo abbastanza spesso.
Però è vero che ha -da sempre- un sacco di forfora, e soprattutto quando lo spazzolo gliene viene fuori tantissima. Ho letto che è un "sintomo" della cheyletiellosi. A questo punto comprerò il prodotto che mi hai detto. Ci provo. Grazie di cuore.


Per quanto riguarda gli scoppi di fine anno, noi raramente ci siamo allontanati di casa, perché abbiamo dei gatti molto sensibili, che si spaventano moltissimo. La zona dove vivo è abbastanza tranquilla (non controllata) e i ragazzini vengono nel giardino sotto casa a fare baccano in ogni situazione. Poveri i miei mici, sono davvero terrorizzati dagli spari. :( Non potrei proprio lasciarli soli.

Paola dei gatti ha detto...

si, èun trucco che usavo anch'io quello della musica di sottofondo...piuttosto alto, adesso, per fortuna, il comune ha deciso di bandire i botti, forse perchè qui praticamente tutti hanno dei cani che, ovviamente, si agitano

Pupina ha detto...

Fortunatamente, qui non c'è l'abitudine di sparare botti. al massimo qualche petardo, in lontananza, ma così flebile che non si può quasi sentire. Bustina, comunque, era assolutamente indifferente ai rumori, anche i tuoni forti non la scomponevano più di tanto. Era speciale in tutto, quella micia ....

digito ergo sum ha detto...

addormentata e affamata?

tenerissima, no?

Rossana ha detto...

Un abbraccio caldo.
Buone feste cara!